s
About Us
Lorem Ipsum is simply dummy text ofering thetonat sunrising printing and typesetting industry seo is partysipati carma. Lorem Ipsum is simply dummy,
Follow Us

Blog

Digitalizzazione, e-commerce e promozione

Nel mondo in cui viviamo la digitalizzazione riveste un ruolo predominante, caratterizzando tantissime pratiche quotidiane, come  ad esempio la lettura di quotidiani e l’acquisto di oggetti. In seguito al COVID-19, tutto ciò è aumentato a livello esponenziale.
Un tempo era una pratica comune recarsi ogni mattina dal giornalaio, comprare una copia del quotidiano preferito e leggerlo a casa o in un bar: oggi, grazie alla digitalizzazione, è possibile farlo da remoto, sfruttando gli smartphone o i computer portatili. Così, si consulta il giornale o nella sua interezza, o approfondendo anche solo singoli articoli. Non solo. In seguito alle innovative tecnologie, numerose attività hanno affinato strategie di vendita e promozione, sdoganandosi dal metodo tradizionale e riuscendo a raggiungere sempre più persone. Purtroppo, però, l’Italia si trova ancora indietro su questo piano a differenza di altri Stati: poco frequentemente le imprese decidono di intraprendere una campagna che avvalori la propria attività. Infatti, di rado si decide di investire denaro su adeguati strumenti di comunicazione. Oltre a ciò è da considerare l’e-commerce. Sin dal primo lockdown (periodo marzo-aprile 2020), quando era vietato uscire di casa se non per procurarsi l’essenziale, in tantissimi si sono ritrovati ad acquistare prodotti di vario genere su piattaforme online. Questo è stato un fattore decisivo per la crescita del fatturato: quanti siti di grandi marchi d’abbigliamento (ed altro) si sono attivati per migliorare e promuovere il commercio in rete, creando offerte e possibilità di ideare un percorso d’acquisto più personalizzato per i clienti? Grazie a ciò, molte realtà commerciali sono state in grado di andare avanti, mentre il resto dell’economia nazionale era bloccata. 

Tornando alla promozione online del territorio, BeeComs SmartCity svolge esattamente questo ruolo. Come? Impiegando l’uso dei Beacon (piccoli router blutooth) e di un’applicazione creata ed associata a quest’ultimi. Installando i device bluetooth nei luoghi d’interesse della città (dal monumento, al museo, alle botteghe tradizionali e locali), così come nei percorsi in mezzo al verde, la mappa dell’app mostrerà a chi ne fruisce tutti questi punti, rendendo la visita della città un’esperienza interattiva e permettendo una customizzazione totale.

Per concludere, un servizio come BeeComs SmartCity non solo rende possibile la promozione di un intero territorio, tenendo in considerazione di tutte le realtà al suo interno, ma si rivela anche essere la piattaforma digitale per la vendita e acquisto di prodotti tipici di un’area, i quali rimarrebbero esclusi da situazioni come quelle tipiche di Amazon, Ebay e così via. 

Per maggiori informazioni, scrivici a info@white-wall.it.

Fonte: https://www.ilsole24ore.com/art/consumatori-sempre-piu-digitali-le-aziende-e-momento-investire-ADTgRzg

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.